LogIn
 NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account sarai in grado di:
  - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
  - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
ORGANIGRAMMA | DOVE SIAMO | CONTATTI  
info@fimmgcagliari.org  
 BLOG
Postato il: 17-05-2010 | Visitato [6031] 
 Pronto il testo dell' AIR Sardegna 2010 della Medicina Generale
  • Yulia Gorbachenko, Hannah 1

E' PRONTO IL TESTO DELL' AIR SARDEGNA 2010 - MEDICINA GENERALE

delibera 19/9 del 12 maggio 2010

Commenti: [11] | Commento Libero | Iscriviti o Effettua il login per il Commento
09-06-2010 11:10:02
[uan]
UN DATO "OGGETTIVO" DI CONFRONTO ACN/AIR per cercare di capire meglio: *** ACN, incremento del fondo rispetto al precedente 3,2% (ovvero inflazione programmata) - AIR, incremento del fondo rispetto al precedente = zero. *** ACN, salvaguardia del fondo di contrattazione di 2° livello 90% - AIR, salvaguardia del fondo di contrattazione di 2° livello = zero. Abbiamo sentito presentare questo AIR con toni trionfalistici quasi da "evento epocale"... mah speriamo bene.
08-06-2010 23:03:06
cartanto
Il Dr. Montaldo scrive: partecipate in massa all'assemblea cosi potremmo confrontarci con l'Assessore alla Sanità "per trovare la migliore chiave di lettura dell'Accordo Integrativo Regionale". L'unica chiave di lettura sono i tagli e le discriminazioni. Sono molto felice che all'assemblea partecipi l'Assessore Regionale alla Sanità cosi forse potremmo capire le due versioni dell'AIR ed i tagli conseguenti. Tremonti docet.
02-06-2010 23:03:37
cartanto
I NOSTRI BRILLANTI sindacalisti accettando di sottoscrivere l’AIR 2010 non solo hanno creato una gravissima discriminazione fra i medici di medicina generale, infatti moltissimi di essi non potranno accedere ai nuovi istituti economici poiché le percentuali sono bassissime, ma sopratutto hanno creato un danno economico gravissimo alla categoria per gli anni futuri e che penalizzerà non poco i futuri AIR per quanto riguarda la parte economica. Infatti il mancato incremento del fondo della medicina generale si trascinerà in tutti i prossimi AIR con le perdite economiche che tutti possono immaginare. Sono fondi che non solo mancano nell’AIR 2010 (della qual cosa dobbiamo ringraziare le brillanti menti ed intuizioni dei nostri sindacalisti), ma mancheranno anche per i prossimi contratti e non saranno più recuperabili.
02-06-2010 10:56:20
laipg
DOPO AVER LETTO L'AIR, ho pensato che assomiglia tanto al gioco delle tre carte. Quello, per intenderci, che fanno i saltimbanchi nelle piazze dei paesi per abbindolare i soliti creduloni che ci cascano come allocchi. Con abili mosse, fanno credere che ci sia il tesoro, ma poi si rimane con il classico pugno di mosche. E' pur vero che qualcuno vince, (vedasi maggiore morbilità o disponibilità telefonica), ma anche tanti, tantissimi, perdono (vedasi percentuali ridotte per tutti gli istituti incentivanti, rete, gruppo, disponibilità telefonica, diminuzione delle PPIP). Il classico gioco di prestigio di un finanziamento identico all' AIR di "DIRINDINIANA" memoria, e pertanto abbastanza deludente, propinato al popolo credulone dagli abili sindacalisti venditori di fumo. E che dire dei "posticini" di responsabile di UCCP o aggregazioni varie che i "nostri" si sono abilmente "creati" prevedendo, in AIR, la nomina non dai Medici ma dal potere politico? Non dimentichiamoci neppure dei favolosi guadagni promessi dalla campagna vaccinale che tantissimi Colleghi non hanno mai visto. Meditate, gente, meditate ......
01-06-2010 00:34:58
Angelo
ALLA FIRMA DELL'AIR a marzo ho stampato il documento firmato dall'assessore e dalle parti sindacali, giorni fa ho ristampato il tutto che da 54 pagine è lievitato a 85 allegati compresi. Presumo che l'ultima versione, notevolmente ristretta per noi, sia quella definitiva. La valutazione dei rischi cardio-vascolare e renale è passata, tra la prima e la seconda versione dal 60% al 40% dei pazienti, la gestione dei diabetici passa da 20.000 a soli 10.000 pazienti. La disponibilità telefonica interesserà il 76% degli assistiti, come il vecchio AIR e non l'80% come nella prima versione di marzo 2010. Le cifre ballerine dell'associazionismo sono le seguenti: Associazione semplice (chiaramente la meno retribuita) da 30 a 36%, Medicina in rete da 26 a 21% Medicina in gruppo da 25 a 23% Totale pazienti in associazione da 81 a 80%. Le PIP ballerine sono la sutura di ferita superficiale da 15 a 10€ e la rimozione punti+medicazione da 15 a 10€ mentre il vecchio AIR rimborsava 12.32€ Meditiamo alla ricerca di altre amenità
27-05-2010 11:44:26
[uan]
CARO TORE, SE "I CORSI DI AGGIORNAMENTO" per la medicina generale possano rappresentare uno strumento per creare "un clientelismo sotterraneo" soprattutto in "certe società scientifiche" localmente "impreziosite" da "sfumature politiche", lo lascio valutare ai colleghi........ mi limito a fare due considerazioni: (1) Ai sensi del nostro ACN, i corsi regionali e aziendali possono valere fino al 70% del debito formativo annuale... mi pare che siamo ben lontani da questo possibile obiettivo. (2) Un recente documento ministeriale ha individuato e raccolto 23 (34 nella forma estesa) indicatori di valutazione della performance dei sistemi sanitari regionali. Quanti corsi di formazione sono stati dedicati a questi argomenti ? A che cosa mira realmente la formazione ? I responsabili della formazione quali obiettivi hanno ? Sono domande che esigono delle risposte chiare.... o no ?
26-05-2010 13:54:27
tore
CORSO ASL7 : Caro Ua, io capisco che il raggio d'azione della medicina ormai si sia esteso a 360°, per cui è necessario saper gestire i pazienti, con le loro esigenze di salute, utilizzando tutti i mezzi possibili ( anche il decotto di germogli di lentischio per guarire le ferite!!) per non pesare sui bilanci già precari delle regioni. Ma, considerato che quotidianamente, la medicina tradizionale apre nuove prospettive diagnostico - terapeutiche, trovo l'argomento trattato nel corso in oggetto scarsamente utile alla categoria, ai fini del governo clinico della salute delle persone. Considerato altresì, che le risorse disponibili per la formazione del MMG si riesce ad estorcerle alle aziende sanitarie in cambio di grossi sacrifici anche contrattuali da parte della categoria, penso che sarebbe più indicato e proficuo che la scelta degli argomenti sia più oculata ed attenta ai bisogni formativi dei medici. E soprattutto che l'organizzazione dei corsi sia meno approssimativa e casuale, e più rispettosa delle persone a cui si indirizzano i corsi stessi. Un caro saluto, tore
23-05-2010 19:16:53
[uan]
*** AIR SARDEGNA 2010: TOTALE FONDO EURO=24.920.883,01 (vedi pag. 83/83) ........... *** AIR SARDEGNA 2008: TOTALE FONDO EURO=24.920.883,01 (vedi pag. 38/60) ..........
22-05-2010 16:21:22
[uan]
***** 1) LOGO SORU USATO DALLA GIUNTA CAPPELLACCI: non credo che "qualcuno" abbia voluto manipolare il frorntespizio dell' allegato della delibera 19/9 del 12 maggio 2010 per mettere in bella mostra la propria firma (anche se curiosamente non compare la firma dell'Assessore e di alcuni segretari) chissà... forse erano solo un po' distratti... ***** 2) CORSO DI "MEDICINE COMPLEMENTARI" con servizio di Guardia Medica: probabilmente ti riferisci al seguente corso --- 3° CONGRESSO SARDO MEDICINE COMPLEMENTARI 21/22 maggio 2010 --- “L’INTEGRAZIONE TRA MEDICINE COMPLEMENTARI E MEDICINA TRADIZIONALE: VANTAGGI PER I PAZIENTI E IL SSN” --- Iglesias Aula Magna Università Sulcis Iglesiente Miniera Monteponi --- SEGRETERIA ORGANIZZATIVA ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --- Vuoi forse dire che non sei soddisfatto di come viene pianificata la formazione per i mmg nella tua ASL ? Oppure vuoi spingerti a dire che si fa un uso improprio della formazione ?
22-05-2010 14:11:50
tore
LOGO: Caro ua, come al solito, il tuo acuto spirito di osservazione ci fa notare, oltre gli scritti, anche certi particolari, che, ad una visione sommaria, possono sfuggire. La domanda è: perchè il presidente Cappellacci usa il logo di Soru? Non ne ha uno tutto suo? Come al solito approfitto dello spazio per farti un'altra domanda, che è fuori tema, ma riguarda sempre l'AIR. Per farti la domanda è indispensabile un antefatto che devo raccontarti. La sera di Giovedi 20/05 mi chiama un collega per chiedermi cosa ne sapessi di un corso di aggiornamento di "Medicine Complementari" per tutti i MMG della ASL 7 a cui avremmo dovuto partecipare Venerdi 21 e sabto 22/05. " Io non ne so nulla", gli rispondo, " e neppure mi interessa, senza offesa per le alternative". "c'è anche la guardia medica", mi incalza lui, "quindi dobbiamo partecipare, mi ha detto il Guardista che mi ha informato!!" In questa azienda, sta succedendo che si organizzano corsi di aggiornamento, senza verificare le necessità formative dei colleghi, senza concordare gli argomenti con nessuno e soprattutto spendendo i pochi soldi destinati alla nostra formazione, in modo del tutto arbitrario!! La domanda è: I responsabili della formazione aziendale hanno la più pallida idea di come si gestisce il tutto? E se si, come è possibile che unilateralmente si decide di programmare un corso e non si informano i medici per i quali il corso è stato programmato? Ma soprattutto, chi deve intervenire? non posso scrivere altro, grazie.
  Pagina: 1 di 2
27
MAR
2018
CERTIFICAZIONI INAIL, FIMMG: CHIARITO IL DIRITTO DEI MEDICI AL COMPENSO
LIVE & webtv   
Canali: 2
VIDEO Fimmg Cagliari
ARCHIVIO FILMATI !!
LIVE Fimmg Cagliari
EVENTI IN DIRETTA STREAMING !!
  SERVIZI DEDICATI .. .
  IL TUO MEDICO DI FAMIGLIA
  Inserisci Cognome e/o Nome
  CERCASOSTITUTO
  Ricerca il sostituto per il tuo studio .. .
Created & Powered By APL Sistemi
© 2018 FIMMG Sezione Provinciale di Cagliari All Rights Reserved
FIMMG Sezione Provinciale di Cagliari - Via Italia, 77 Cagliari
   
INFO
FIMMG Sezione Provinciale di Cagliari
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
E-Mail  info@fimmgcagliari.org
Telefono  +39 0704510145
Fax  +39 1782715856
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    News
    Comunicati
    Documenti
    Corsi ed Eventi
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Blog